Passteggiando, passeggiata panoramica degustando specialità locali

Giugno 15, 2022 / Eventi
Passteggiando, passeggiata panoramica degustando specialità locali

La sesta edizione di Passteggiando si è svolta il 12 giugno all’interno della Riserva Naturale del Pian di Spagna-Lago di Mezzola

prima postazione Passteggiando

In una splendida giornata soleggiata di metà giugno, si è svolta la sesta edizione di Passteggiando. I visitatori hanno potuto degustare specialità locali suddivise in nove postazioni lungo un percorso di 10 km.
Partenza dal parcheggio “Macine” nel comune di Sorico. Suddivisi in due file in base all’orario di partenza, ci è stato consegnato il pass e il bicchiere per le degustazioni. Il bus navetta ci ha portati al punto di partenza è da lì è iniziata la nostra passeggiata enogastronomica.

Passteggiando
In ognuna delle nove postazioni abbiamo potuto degustare affettati, formaggi, sciatt, riso con pesce persico, polenta, il tutto accompagnato da ottimi vini e birra.
Il panorama davvero affascinante!

Passteggiando
Il percorso si è concluso al Lido di Novate con dolce, digestivo e tisana. Inoltre vi era la possibilità di acquistare i prodotti tipici.
Ad ogni partecipante è stato consegnato anche un omaggio.
Organizzazione impeccabile e gentilezza dei volontari hanno reso questo evento ancora più interessante e piacevole.

Passteggiando è anche turismo

Nel Comune di Sorico si trova il Sasso di Dascio, uno sperone roccioso che sovrasta il lago di Mezzola. Molti i percorsi naturalistici all’interno della Riserva Naturale Pian di Spagna-Lago di Mezzola. A Verceia si trova la Galleria di Mina di San Fedele realizzata tra il 1916 e il 1917 quale opera di sbarramento ai collegamenti stradali e ferroviari della Valchiavenna, attraverso lo scoppio controllato di enormi quantità di esplosivo posizionate nei profondi pozzi allagati posti in vari punti del tunnel.

la galleria di mina
Nel Comune di Novate Mezzola vi è il Museo dello “Scalpellino” e il Museo Storico Etnografico Naturalistico della Val Codera.
Arrivederci alla prossima edizione!

 

Leave a Comment

*Required fields Please validate the required fields

*

*